> POS mobile > Accessori > Guida alle stampanti compatibili con SumUp

Guida alle stampanti compatibili con SumUp

Di Adriana Capasso|2019-01-11T09:04:58+00:0011 Gennaio 2019|Tag: |

In alternativa alla ricevuta digitale del POS mobile SumUp Air è possibile stampare scontrini cartacei non fiscali grazie a stampanti bluetooth che si collegano allo smartphone utilizzato insieme al terminale.

Nel presente articolo presentiamo le stampanti compatibili con SumUp Air.

Si ricorda, inoltre, che il POS SumUp 3G non può essere collegato ad alcuna stampante.

Le stampanti compatibili

Solo le stampanti espressamente menzionate nell’elenco pubblicato da SumUp possono essere collegate al lettore di carte di credito in oggetto.

I prezzi riportati in questa pagina sono indicativi. Si consiglia di verificare diversi venditori per assicurarsi il prezzo migliore, che in alcuni casi può variare fino ad alcune decine di euro.

Offerta esclusiva - Lettore SumUp a € 19
Chiedi SumUp

Se in passato il lettore di carte SumUp Air supportava stampanti fisse e portatili, in seguito ad un aggiornamento di sistema si è ritenuto opportuno eliminare dall’elenco delle stampanti compatibili i modelli fissi.

Attualmente vengono supportati tre modelli portatili dei marchi Bixolon e Star Micronics.

Stampanti portatili

Peso e dimensioni sono caratteristiche importanti per questa tipologia di stampante, eppure leggerezza ed ergonomia non sempre sono sinonimo di efficienza.

Nella scelta di una stampante adatta alle proprie necessità occorre valutare, prima di tutto, la velocità di stampa e le ore di autonomia della batteria.

Bixolon SPP-R200lliK/BEGE

La SPP-R200 di Bixolon è una stampante termica portatile realizzata per l’uso in mobilità, con peso e dimensioni idonei allo scopo.

Questa stampante ha un peso di 228g distribuiti su una superficie di 7,9 x 12,6 x 4,3 centimetri. La batteria ha un’autonomia di 24 ore in stand-by.

Insieme alla stampante si avrà in dotazione il gancio per la cintura, il caricabatterie e relativo cavo, un rotolo di carta termica.

Accessori opzionali come dock di ricarica, cintura e custodia sono disponibili su richiesta.

È compatibile con i sistemi operativi Android, iOS-Apple e Windows Phone (SumUp non è tuttavia compatibile con sistema operativo Windows).

Si collega ai dispositivi tramite WiFi o Bluetooth.

Modello SPP R200IIiK/BEGE di Bixolon. Foto: Bixolon

La velocità di stampa è di 100mm al secondo (mm/sec): ottima performance per una stampante portatile.

Il prezzo indicativo di questa stampante è di 300 euro.

Bixolon SPP R210iK/BEGE

Rispetto al modello precedente, la SPP R210iK prodotta da Bixolon presenta dimensioni lievemente inferiori ed un peso di 232 grammi.

Quei pochi grammi “in eccesso” non sono serviti certamente per montare una batteria più performante. L’autonomia di questo dispositivo si ferma a 14 ore in stand-by.

Non ne beneficia neanche la velocità di stampa, pur restando ottima: 90 mm/sec.

Solo un prezzo inferiore potrebbe rendere ragionevole la scelta di questa stampanta portatile, che tuttavia sembra restare sullo stesso costo della precedente.

Il modello SPP R210iK di Bixolon

Star Micronics SM-L200 (Bluetooth)

Star Micronics si propone nel mercato delle stampanti portatili con la SM-L200. Come i prodotti precedenti, anche questo modello è compatibile con SumUp attraverso l’associazione Bluetooth o WiFi con dispositivi Android, iOS e Windows.

Con una velocità di stampa di 35mm/s si pone in una posizione di netto svantaggio rispetto alle concorrenti Bixolon, in compenso la sua batteria ha un’autonomia di 12 ore in stand-by con stampa ad intervalli di 5 minuti.

Il peso della stampante termica portatile di Star Micronics si attesta a 220 grammi, lievemente più leggera dei modelli visti in precedenza.

Nella confezione è incluso il cavo per caricare la batteria e il gancio da cintura. È prevista la possibilità di acquistare un’estensione della garanzia di uno o due anni.

Il prezzo indicativo è di € 260

La batteria della SM-L200 di Star Micronics ha un’ottima autonomia, mentre la velocità di stampa è da migliorare

Come associare la stampante a SumUp

Pochi istanti sono richiesti per configurare la stampante compatibile e associarla al lettore di carte.

Stampante fissa

Se scegliamo una stampante fissa dovremo collegarla al router attraverso WiFi.

Per fare ciò è sufficiente premere il pulsante WPS che si trova sul router, quindi il pulsante Pair che si trova sulle stampanti della Star Micronics, le uniche fisse compatibili.

Stampante portatile

La stampante portatile deve essere associata allo smartphone o al tablet che usiamo con SumUp.

Accendiamo la stampante, quindi attiviamo il Bluetooth di smartphone o tablet. Attendiamo l’elenco dei dispositivi disponibili e selezioniamo la stampante interessata, poi cliccare su Connetti.

Con le stampanti Bixolon potrebbe essere richiesto un PIN. In tal caso è sufficiente inserire “0000” prima di connettersi.

In ultimo si avvia l’applicazione SumUp e, in alto a sinistra,  si clicca su Profilo, poi su Stampante. Scegliamo nuovamente la stampante che da associare.

Dopo i suddetti passaggi la stampante sarà pronta ad essere usata con il lettore di carte. Lo scontrino potrà essere stampato direttamente dall’app SumUp dove aver concluso la transazione.

Quale stampante scegliere per SumUp?

Le stampanti termiche presenti in questo articolo sono innanzitutto compatibili con il POS mobile SumUp. La scelta tra questi prodotti dipenderà sostanzialmente da due fattori:

  • tipo di attività
  • frequenza di utilizzo del dispositivo

Se la nostra attività si svolge nell’ambito di una sede fissa – sia essa un negozio o un bar – l’attenzione dovrebbe essere diretta alle stampanti da tavolo.

Le stampanti da tavolo compatibili con il terminale SumUp sono la Star Micronics TSP100 e TSP 143, più economiche ma sempre affidabili, oppure il modello TSP650, con un prezzo più alto ma con prestazioni migliori.

La TSP650 può sfruttare la stampa via cloud, funzione particolarmente adatta alle attività con diversi dipendenti o soci abilitati all’uso di SumUp.

Se l’attività si svolge invece presso domicili sempre diversi – è questo il caso dei professionisti, dei lavoratori autonomi ma anche delle consegne a domicilio – solo una stampante portatile potrà consentire la stampa dello scontrino in seguito all’avvenuto pagamento.

La SPP-R210 di Bixolon è più comoda grazie alle sue dimensioni, mentre il modello SPP-R200 vince la sfida della velocità di stampa.

Se si prevede un uso molto frequente dalla stampante portatile potrebbe invece essere necessaria la scelta della Star Micronics SM-L200. Quest’ultima ha la migliore batteria, sviluppata però a discapito della velocità di stampa, che resta su livelli molto bassi.