Il nostro voto(4.5/5)
Vivid è il conto online che punta su risparmio e cashback.
Logo Vivid
Caratteristiche

Istituto:
Vivid Money GmbH

Servizio:
Conto online

Canone:
a partire da 0 €

Carta di debito:
Visa

Carta di credito:
Non disponibile

Bonifici:
SEPA

Addebito diretto:
Abilitato

Prestiti e mutui:
Non disponibili

Deposito contanti:
Non disponibile

Apple Pay / Google Pay:
Abilitati

Caratteristiche
Logo Vivid

Istituto
Vivid Money GmbH

Servizio
Conto online

Canone
a partire da 0 €

Carta di debito
Visa

Carta di credito
Non disponibile

Bonifici
SEPA

Deposito contanti
Non disponibile

Prestiti e mutui
Non disponibili

Addebito diretto
Abilitato

Apple Pay / Google Pay
Abilitati

Conto online gratuito, carta di debito in metallo e un eccellente programma cashback.
  • Quanto costa?

  • Quali sono i vantaggi?
  • Perché sceglierlo?

In questa recensione analizziamo caratteristiche, funzionalità, costi e opinioni degli utenti.

Le caratteristiche del conto Vivid Money

Vivid è un conto online tedesco ma opera nel nostro paese tramite succursale italiana, con sede a Milano. Di seguito elenchiamo le principali caratteristiche del servizio.

Pocket – Nella schermata principale dell’app Vivid troviamo le cosiddette Pocket. Indipendentemente dal piano scelto, ogni utente può creare fino a 15 “tasche”, cioè sotto-conti, per suddividere e organizzare meglio le disponibilità.

Per trasferire somme dalla Pocket principale ad una secondaria basta spostare con le dita la tasca da cui attingere verso quella destinataria, per poi digitare l’importo.

Immagine: Mobile Transaction

App Vivid Money

Ogni Pocket ha un proprio IBAN.

Immagine: Mobile Transaction

Selezione del tipo di Pocket

Creazione di una Pocket secondaria.

Trasferimenti – Ad ogni Pocket è associato un IBAN tedesco per inviare e ricevere bonifici europei (SEPA). Non sono invece supportati i bonifici esteri (SWIFT). Il codice bancario tedesco può essere usato senza problemi per accredito dello stipendio e domiciliazioni anche in Italia.

Sono disponibili anche i trasferimenti istantanei tra utenti (P2P). Se un nostro contatto è anch’egli titolare di un conto Vivid, avremo la possibilità di scambiare somme di denaro in pochi secondi. Va detto tuttavia che, essendo una soluzione lanciata solo di recente nel nostro paese, non troveremo molte persone con cui scambiare denaro.

Foto: Mobile Transaction

Carta Vivid

La carta fisica deve essere attivata nell’app.

Carta inclusa – Incluse con il servizio vi sono due carte, una virtuale e una fisica (quest’ultima in metallo). In entrambi i casi si tratta di una carta di debito Visa da usare per gli acquisti online e nei negozi di tutto il mondo (anche tramite Apple Pay e Google Pay).

È possibile richiedere carte Vivid aggiuntive, tuttavia sono soggette ad una commissione per il rilascio (vedi sezione Costi).

Ognuna delle carte può essere associata ad un sotto-conto, dal quale attinge nel momento in cui si effettua un acquisto. Ad esempio, possiamo collegare la carta virtuale alla Pocket dedicata alle spese di lavoro, quella fisica alla tasca principale e così via per ogni carta in nostro possesso.

Immagine: Mobile Transaction

Aggiunta di valuta estera al conto Vivid

Creazione Pocket in valuta estera.

Immagine: Mobile Transaction

Cambio di valuta in app

Cambio valuta in app.

Multivaluta – Come Revolut, Vivid è un conto multivaluta. Permette di effettuare il cambio moneta direttamente da app, in pochi istanti.

I conti Standard hanno a disposizione 40 valute che beneficiano del tasso di cambio in tempo reale con una maggiorazione minima, mentre i conti Premium arrivano a 107 valute. A differenza del concorrente Revolut, Vivid non prevede limiti di conversione con il piano gratuito.

Ogni Pocket può contenere più valute o, in alternativa, si può creare una tasca dedicata ad una sola valuta. Ciò può aiutare a tenere sotto controllo le finanze e risparmiare sui tassi di cambio in previsione di un viaggio all’estero.

Tracciamento degli abbonamenti

L’app permette di tenere traccia di tutti gli abbonamenti.

Controllo finanze – L’app aiuta a tenere traccia delle finanze con un sistema di classificazione delle spese. Ogni uscita finisce automaticamente all’interno di categorie (es. alimentari, trasporto, casa e famiglia), e per ognuna è possibile impostare un limite di spesa mensile.

Un’ulteriore funzione interessante è Abbonamenti. Pagando tutti i nostri abbonamenti con la carta Vivid (piattaforme streaming, gestore telefonico, ecc.), tutte le transazioni ricorrenti vengono raggruppate in un’unico posto. Oltre a controllare date di scadenza e importi rimanenti, avremo la possibilità di bloccare il pagamento in un istante.

Operazioni non disponibili – Trattandosi di un conto tedesco, seppur con succursale in Italia, vengono meno alcuni strumenti di pagamento locali. Ad oggi non è possibile pagare bollettini postali, CBILL, PagoPA né tributi tramite moduli F24, MAV e RAV.

Costi e commissioni

Vivid propone due piani tariffari: Standard e Premium.

Di seguito un elenco dei costi, a confronto.

Standard Premium
Canone mensile GRATIS 9,90 €
Carta fisica (rilascio) GRATIS GRATIS
Carta virtuale (rilascio) GRATIS GRATIS
Carte aggiuntive Fisica
20,00 €
Virtuale
1,00 €
Fisica
20,00 €
Virtuale
1,00 €
Prelievo Euro Importo ≥50€
Gratis fino a 200 € al mese
Importo <50€
3%
Importo ≥50€
Gratis fino a 1.000 € al mese
Importo <50€
3%
Prelievo valuta estera
Stesse condizioni del prelievo EUR, con maggioragione max. 1%
Stesse condizioni del prelievo EUR, con maggioragione max. 1%
Bonifico SEPA e P2P
GRATIS GRATIS
Addebito diretto (SDD) GRATIS GRATIS
Standard Premium
Canone mensile GRATIS 9,90 €
Carta fisica (rilascio) GRATIS GRATIS
Carta virtuale (rilascio) GRATIS GRATIS
Carte aggiuntive Fisica
20,00 €
Virtuale
1,00 €
Fisica
20,00 €
Virtuale
1,00 €
Prelievo Euro Importo ≥50€
Gratis fino a 200 € al mese
Importo <50€
3%
Importo ≥50€
Gratis fino a 1.000 € al mese
Importo <50€
3%
Prelievo valuta estera
Stesse condizioni del prelievo EUR, con maggioragione max. 1%
Stesse condizioni del prelievo EUR, con maggioragione max. 1%
Bonifico SEPA e P2P
GRATIS GRATIS
Addebito diretto (SDD) GRATIS GRATIS

Il piano Standard è a costo zero, vale a dire senza canone. Dal momento che non vi sono commissioni sui bonifici SEPA, include una carta in metallo e una virtuale (senza costo) e non sono previsti limiti sulla conversione di valuta, Vivid Standard può essere considerato uno dei migliori conti multivaluta gratuiti.

Quali sono le differenze con il piano Premium? La gamma di valute disponibili per la conversione in app (107 invece di 40), il limite mensile sui prelievi di contante e, ultimo ma non per importanza, un programma cashback molto più redditizio. Ne parliamo nella sezione successiva della presente recensione.

Cashback e investimenti

Nella sezione Ricompense dell’app Vivid possiamo consultare negozi e servizi che partecipano al programma cashback, tra cui – per citarne solo alcuni – Carrefour, Conad, Esselunga, Netflix, Just Eat, Amazon, Zalando, Ikea, Puma.

Effettuando una spesa con carta Vivid nei negozi o siti elencati nell’applicazione, in pochi istanti viene accreditato il rimborso. Tornando alle differenze tra i piani Standard (gratuito) e Premium (9,90 euro al mese), con il primo è possibile accumulare fino a 20 euro mensili di cashback, mentre con il secondo si può arrivare fino a 150 euro.

A far guadagnare di più sono le cosiddette Super Offerte, promozioni temporanee che concedono un’importante percentuale su brand selezionati.

Immagine: Mobile Transaction

Cashback su spesa Amazon

Il cashback è immediato.

Immagine: Mobile Transaction

Super offerte Vivid

Elenco delle Super Offerte.

Il cashback guadagnato finisce nella Pocket chiamata Ricompense in azioni, dove si potranno scegliere aziende europee o americane su cui investire in azioni frazionate: non è necessario acquistare un’azione “intera”, per questo motivo gli investimenti possono partire anche da un centesimo.

Lasciando il cashback nella tasca delle ricompense in azioni, il suo importo varia di pari passo all’andamento in borsa dei titoli scelti. In alternativa si può riscattare in qualsiasi momento cliccando sul pulsante Riscatta, trasferendolo nella pocket principale oppure in pocket secondarie.

Tra le aziende che permettono di investire in azioni frazionate dall’app Vivid compaiono Amazon, Tesla, Google, Intel, Netflix, Disney (e tante altre ancora).

Come aprire un conto?

Aprire un conto richiede solo pochi minuti. Sullo smartphone si scarica l’app Vivid da questa pagina, si avvia e si procede alla compilazione di un breve modulo anagrafico (nome e cognome, luogo e data di nascita).

Nel rispetto delle norme anti-riciclaggio vengono chieste alcune informazioni sulla provenienza dei fondi che si intendono caricare sul conto, nonché sugli eventuali rapporti fiscali con gli Stati Uniti (classica procedura per l’apertura di un conto corrente bancario).

Si inserisce il numero del proprio cellulare, sul quale sarà inviata una password monouso (OTP) che consente di proseguire la registrazione.

Immagine: Mobile Transaction

Documenti richiesti da Vivid

Serve carta d’identità o passaporto.

Immagine: Mobile Transaction

Registrazione app Vivid

Via SMS si riceve una password temporanea.

L’ultimo passaggio prevede l’upload di un documento per l’identificazione (carta d’identità o passaporto, non è accettata la patente) e lo scatto di un selfie (sarà chiesto di ruotare la testa verso destra e sinistra).

A questo punto bisogna attendere la verifica dei documenti da parte degli operatori. Nel nostro caso è stata piuttosto rapida, con conferma di apertura pressoché immediata. Potrebbe impiegare 24 ore lavorative in presenza di un numero elevato di registrazioni.

Ricevuta la conferma di apertura via e-mail si può procedere alla richiesta gratuita della carta Vivid (virtuale, fisica o entrambe). Attualmente anche con i conti Standard si riceve una carta in metallo, mentre in futuro sarà riservata ai soli conti Premium.

Purtroppo è prevista una sola modalità di ricarica, ossia il bonifico bancario con tempi di accredito di 1-2 giorni lavorativi.

La nostra opinione

Da poco lanciato in Italia, Vivid è destinato a diventare uno dei concorrenti più temibili per Revolut. Come quest’ultimo, offre un conto multivaluta ma senza limiti di conversione – anche con il piano gratuito.

Il più interessante dei vantaggi è però il cashback. Con le Super Offerte a tempo, su importanti marchi italiani ed internazionali, il rimborso arriva fino al 25% della spesa. Nell’elenco delle offerte troviamo supermercati, abbigliamento, servizi per la consegna a domicilio, streaming e carburante.

Le opinioni degli utenti mostrano entusiasmo sia rispetto al programma rimborsi sia rispetto all’applicazione, ad oggi efficiente e facile da utilizzare dopo una prima fase di test con qualche pecca.

Il conto gratuito (Standard) è assolutamente consigliato, ma non è da sottovalutare la sottoscrizione del piano a pagamento (Premium) con accesso permanente a Vivid Prime e Super Offerte: spendendo abitualmente nei negozi inclusi nel programma cashback, il canone mensile viene ammortizzato rapidamente, e si può giungere perfino ad un guadagno complessivo.

Name of Reviewed Item: Vivid IT Rating Value: 4.5 Review Author:Review Date: