Il nostro voto(4/5)
BigCommerce è una delle più ambiziose piattaforme ecommerce, ma non la più semplice.
BigCommerce è una piattaforma per negozi online con un inventario importante ed un volume elevato di ordini. Permette di creare qualsiasi tipo di sito ecommerce, dal più semplice al più complesso. Offre strumenti di marketing ed altro ancora.
  • Pro: Grande varietà di funzioni. Ampia scelta dei metodi di pagamento. Strumenti per la crescita delle vendite.
  • Contro: Non adatto ai principianti. Assistenza clienti solo in inglese e poco efficiente. Piani avanzati costosi.
  • Scegli se: Si pianifica una crescita seria dell’attività. Si dispone almeno di un’esperienza basilare nella gestione di siti web.

Come funziona BigCommerce?

BigCommerce è una piattaforma ecommerce all-in-one indicata alle attività commerciali che hanno serie intenzioni di crescita nelle vendite online. Presenta un ampio raggio di funzionalità e caratteristiche, con una varietà di strumenti aggiuntivi a disposizione.

La soluzione include hosting, un builder di tipo drag-and-drop e tool per il marketing che contribuiscono a massimizzare le conversioni di vendita. Si può implementare qualsiasi metodo di pagamento. Non è necessario essere già esperti di vendite online, in quanto la piattaforma offre suggerimenti sull’impatto prodotto dalle proprie scelte.

A meno che non si abbia a disposizione un budget elevato, si dovrà fare affidamento ad uno dei piani denominati Essentials. Oltre al fattore economico, sono queste le soluzioni più user-friendly, anche se alcune funzionalità richiedono un po’ di esperienza nella gestione di siti web. I piani denominati Enterprise sono invece destinati alle grandi aziende.

Immagine: Mobile Transaction

Dalla dashboard di BigCommerce si può accedere a tutte le aree della piattaforma

La dashboard mostra tutti i passaggi per la configurazione del sito.

Iniziare a costruire un negozio online partendo da zero è abbastanza facile. La dashboard mostra tutti i passaggi da eseguire per la configurazione iniziale del sito, mentre la ricchezza di opzioni implica tempo e pazienza per la personalizzazione.

Se si è in possesso di un catalogo prodotti già esistente, proveniente da un’altra piattaforma ecommerce, si ha la possibilità di importarlo in BigCommerce in breve tempo.

Si segnala che, nonostante al piattaforma sia disponibile in italiano, assistenza e documentazione sono esclusivamente in lingua inglese.

Prezzi e commissioni

Sono disponibili diversi abbonamenti da pagare mensilmente oppure in anticipo per l’intero anno. I piani annuali Plus e Pro con fatturazione annuale, tuttavia ciò implica il pagamento in anticipo di una somma elevata, senza possibilità di rimborso qualora si decidesse di non utilizzare più il servizio.

I piani Essentials di BigCommerce:

Standard Plus Pro
Fatturazione mensile* 29,95 $
al mese
79,95 $
al mese
299,95 $
/ mese
Fatturazione annuale* 29,95 $
/ mese
71,95 $
al mese
269,96 $
/ mese
Vendite online / anno Fino a
50.000 $
Fino a
180.000 $
Fino a
400.000 $

*IVA esclusa

Standard Plus Pro
Fatturazione mensile*
29,95 $
/ mese
79,95 $
/ mese
299,95 $
/ mese
Fatturazione annuale*
29.95 $
/ mese
71,95 $
/ mese
269,96 $
/ mese
Vendite online / anno
Fino a
50.000 $
Fino a
180.000 $
Fino a
400.000 $

*IVA esclusa

BigCommerce non applica commissioni sulle transazioni. La spesa dipende in via esclusiva dal gateway di pagamento che si sceglie di implementare al negozio online.

Cosa vuol dire? Se scegliamo ad esempio PayPal, pagheremo le sole commissioni PayPal. Al contrario, gran parte delle soluzioni concorrenti  – come Shopify – addebitano una tariffa aggiuntiva a quella del gestore.

Detto ciò, tutti i piani della categorie Essentials prevedono una soglia massima di transato. Con il piano Standard è incluso un transato fino a 50.000 $ all’anno, Plus pone il limite a 180.000 $ e, infine, Pro permette di incassare senza commissioni aggiuntive 400.000 $. Sempre con Pro si può pagare un canone aggiuntivo di 150 $ al mese per aggiungere ulteriori 200.000 $ all’anno di transato incluso.

È possibile disdire gli abbonamenti in qualsiasi momento, tuttavia non verranno concessi rimborsi per i mesi pagati in anticipo (in caso di fatturazione annuale). Solo il piano Pro prevede un contratto in caso di negoziazione delle tariffe e del transato incluso.

Tutti i piani includono le funzioni standard per la costruzione del negozio online. Più è avanzato il piano, più saranno gli strumenti a disposizione per stimolare la crescita delle vendite.

È disponibile l’opzione Enterprise per grandi aziende. In questo caso, tutto è cucito su misura: dalle funzionalità al costo. È il piano più complesso, indicato solo a imprese con un fatturato elevato e possibilmente uno sviluppatore web interno.

BigCommerce può essere provato gratuitamente per 15 giorni, senza impegno alcuno. Non vengono richiesti i dati della carta di credito.

Pagamenti

Diversamente dalle altre piattaforme ecommerce all-in-one, BigCommerce lascia piena libertà nella scelta del provider. L’utente sceglie il proprio gestore, lo implementa nel negozio online e pagherà unicamente le sue tariffe.

In Italia, BigCommerce supporta i seguenti gateway di pagamento online:

  • Adyen
  • Amazon Pay
  • Authorize.net
  • BlueSnap
  • Checkout.com
  • CyberSource Direct
  • Elavon – Converge
  • NMI
  • Paymetric
  • PayPal
  • PayPal Powered by Braintree
  • Stripe

È necessario aprire un account con uno dei suddetti gateway prima di poterlo connettere al negozio online creato con BigCommerce.

I metodi di pagamento accettati dipendono dal servizio scelto: alcuni supportano solo Visa, MasterCard e American Express, altri propongono una più ambia selezione di metodi e circuiti.

Funzioni disponibili

Molte funzionalità sono disponibili con tutti i piani, Standard incluso. Tra queste i profili illimitati per i membri dello staff, prodotti illimitati con annessa varietà di funzioni, memoria di archiviazione e banda illimitate. Si può vendere anche attraverso Facebook, Instagram, Pinterest, link di pagamento e, naturalmente, nel negozio online allestito con BigCommerce.

Di seguito ulteriori funzioni, disponibili in tutto o solo alcuni dei piani:

Funzione Standard Plus Pro
Check-out a pagina singola
Coupon, sconti e carte regalo
Preventivi di spedizione in tempo reale
Report e analisi avanzati
Blog
Valutazione e recensioni dei prodotti
Gruppi e segmenti della clientela
Recupero carrelli abbandonati
Salvataggio carrelli
Salvataggio dati delle carte di credito
Recensioni Google
Filtri di ricerca dei prodotti

In sostanza, si hanno a disposizione tutti gli strumenti basilari (e non solo) per creare e gestire un negozio online indipendentemente dall’abbonamento sottoscritto – incluse funzioni SEO, cioè l’ottimizzazione per i motori di ricerca. Tuttavia, alcune funzionalità particolarmente efficaci per la crescita delle vendite sono disponibili solo con i piani più avanzati. Ad esempio, i filtri di ricerca dei prodotti sono essenziali quando si ha un vasto inventario, in modo che il potenziale acquirente possa ricercare in base ad una specifica caratteristica (colore, tessuto, taglia, ecc.); tale funzione è disponibile solo con Pro, il piano più costoso.

È necessario sottolineare che la terminologia utilizzata sulla piattaforma non è adatta ai principianti, e alcune delle funzioni richiedono qualche conoscenza in ambito di codice e sviluppo web. Ad esempio, i certificati regalo si modificano attraverso codice

Immagine: Mobile Transaction

È possibile impostare gift card tramite editor

Editor per le gift card.

Vi sono poi funzionalità (non incluse nella tabella sopra) che richiedono una sottoscrizione separata. La visibilità su Google Shopping, ad esempio, richiede un account Vendite e Ordini, al quale potrebbero essere applicati costi aggiuntivi. È possibile aggiungere regole specifiche per la spedizione con tutti gli abbonamenti, tuttavia è richiesta un’adesione separata al ShipperHQ (il cui costo va dai 50 ai 300 dollari al mese).

Temi e grafica

Non servono grandi conoscenze tecniche per la costruzione di un sito con BigCommerce. Si può scegliere da un catalogo di oltre 160 temi, alcuni dei quali gratuiti e altri a pagamento. Il prezzo di questi ultimi va dai 150 ai 300 dollari.

Scelto ed installato il tema, si procede alla personalizzazione tramite un editor facile da usare.

I template sono modelli di sito da personalizzare

Esempio di template gratuito disponibile su BigCommerce.

Tutti i design sono responsive, cioè ottimizzati per tutti i tipi di schermi (desktop, smartphone, tablet). È una caratteristica fondamentale, sia per una facile navigabilità del sito da parte dei potenziali acquirenti sia per scalare i motori di ricerca. Ciò detto, in realtà si tratta di un aspetto essenziale che troviamo su qualsiasi piattaforma ecommerce.

Oltre a scegliere il tema nello store di BigCommerce è possibile caricare un proprio template, tuttavia in questo caso non si potranno aggiungere funzionalità proprie della piattaforma né ricevere assistenza tecnica riguardante il tema.

Modelli di sito possono essere installati e personalizzati

Uno dei temi a pagamento ($195) acquistabili nello store.

Hosting e sicurezza

In quanto piattaforma ecommerce all-in-one, BigCommerce si occupa anche dell’hosting, ossia dello spazio web che ospiterà il negozio. Si affida a tale scopo alle soluzioni di Google Cloud Platform, con prestazioni elevate. Un aspetto tecnico da non sottovaluta, dato che anche un secondo di ritardo nel caricamento della pagina può avere un impatto negativo sulle vendite.

L’hosting è certificato PCI DSS 3.1 a Livello 1; vuol dire che il venditore non dovrà preoccuparsi degli adempimenti per adeguarsi alla conformità PCI (lo standard dell’industria che previene la fuoriuscita di dati e le frodi con carta di credito).

L’inclusione dell’hosting e di tutti i servizi necessari per andare online in sicurezza facilita in modo notevole la costruzione del sito web, evitando peraltro sottoscrizioni aggiuntive presso aziende di terze parti. L’unico costo da aggiungere, al di là del canone di abbonamento, è il nome del dominio – cioè l’indirizzo che digitiamo per accedere al sito. Si può acquistare direttamente dalla dashboard di BigCommerce oppure connettere un dominio già esistente.

In termini di sicurezza, tutti i piani includono un certificato SSL gratuito, attraverso il quale si attesta l’affidabilità delle pagine e delle modalità di pagamento. La sua presenza viene comunicata con il simbolo del lucchetto e l’https che precede l’indirizzo del sito. Con il piano Pro si ha la possibilità di implementare un SSL personalizzato, acquistato da un altro provider.

App e plugin

Un fattore chiave capace di rendere BigCommerce modulare e altamente personalizzabile è la possibilità di aggiungere oltre 900 app dei partner per ottenere funzioni avanzate. Tra le categorie presenti nello store compaiono:

  • Contabilità e tasse
  • Analisi e report
  • Business-to-business (B2B) / ingrosso
  • Catalogo e gestione ordini
  • Servizio clienti
  • Enterprise resource planning (ERP)
  • Marketing
  • Pagamenti e sicurezza
  • Canali di vendita
  • Spedizione

Molte di queste riguardano la gestione dell’attività, ma alcune forniscono strumenti da aggiungere nel negozio online o da usare al posto di quelli forniti da BigCommerce.

Solo con l’offerta Enterprise, quella destinata alle grandi aziende, si possono utilizzare le API per ulteriori integrazioni avanzate, ma ciò richiede l’intervento di uno sviluppatore.

Assistenza clienti e recensioni degli utenti

Se hai conoscenze – anche basilari – sulla configurazione di siti tramite CMS, le risorse online fornite da BigCommerce sono in grado di guidarti passo per passo e sciogliere qualsiasi dubbio.

Molte delle guide sono disponibili anche in vesione video; si aggiunge un utile forum di supporto dove è possibile cercare tra le domande già poste o porne di nuove, sebbene in lingua inglese.

Le guide online guidano passo per passo nella configurazione del negozio online. L’assistenza è disponibile 24/7, ma solo in lingua inglese.

Si può comunicare 24/7 con l’assistenza tecnica tramite telefono, email o chat, tuttavia sempre in inglese.

Se già la lingua può costituire un ostacolo, purtroppo non sembra essere l’unica mancanza di BigCommerce. Sul web si trova infatti una discreta quantità di recensioni negative circa l’efficacia dell’assistenza clienti.

Alcuni utenti segnalano bug che vengono risolti in tempi brevi. Considerati i difetti dell’assistenza, la scarsa celerità degli sviluppatori e qualche mancanza in tema di funzionalità nei piani Essentials, si consiglia di sfruttare al meglio i 15 giorni di prova gratuita per verificare che la piattaforma presenti tutte le caratteristiche necessarie alla propria attività.

Completamente diverso è il caso degli account Enterprise, per grandi imprese, i quali dispongono di assistenza prioritaria. È evidente che questa piattaforma ecommerce dia assoluta priorità ai clienti premium.

La nostra opinione

BigCommerce è pensato in tutta evidenza per le aziende che puntano ad una crescita seria ed importante. Si tratta di una piattaforma user-friendly; gli utenti con esperienza anche basilare non avranno particolari problemi nella costruzione del negozio online, tuttavia non possiamo dire che sia la soluzione in assoluto più semplice.

La differenza di prezzo tra i vari piani è piuttosto evidente. Le spese sono forse troppo elevate per piccole imprese con un inventario modesto; in questo caso è possibile trovare un’alternativa più economica e alla portata di tutte le tasche.

Quando, invece, BigCommerce è la scelta migliore? Se si è alla ricerca di una soluzione altamente personalizzabile, soprattutto se si ha a disposizione uno sviluppatore esperto che sia in grado di configurare il negozio su misura dell’azienda.

Name of Reviewed Item: BigCommerce IT Rating Value: 4 Review Author:Review Date: