Vivid Money e Revolut hanno scalato in fretta la classifica delle migliori prepagate europee.
  • Quali sono le differenze?

  • Qual è la più economica?

  • Quali sono pro e contro?

In questa recensione mettiamo a confronto costi e commissioni, funzioni e servizi, vantaggi e svantaggi dei due conti digitali.

VividCarta Vivid RevolutCarta Revolut
Link
Servizio Conto di pagamento con carta prepagata Conto di pagamento con carta prepagata
Modalità di attivazione
Online Online
IBAN
(🇩🇪) (🇱🇹)
Bonifico SEPA SEPA
SWIFT
Scambio istantaneo tra utenti (P2P)
Ricarica cellulare
Bollettini
F24
Accredito stipendio
Addebito diretto (SDD)
Versamento contanti
Apple Pay / Google Pay
Circuito Visa Mastercard
Logo Vivid Logo Revolut 2021
VividCarta Vivid RevolutCarta Revolut
Link
Servizio Conto di pagamento con carta prepagata Conto di pagamento con carta prepagata
Modalità di attivazione
Online Online
IBAN
(🇩🇪) (🇱🇹)
Bonifico SEPA SEPA
SWIFT
Scambio istantaneo tra utenti (P2P)
Ricarica cellulare
Bollettini
F24
Accredito stipendio
Addebito diretto (SDD)
Versamento contanti
Apple Pay / Google Pay
Circuito Visa Mastercard
Logo Vivid Logo Revolut 2021

Vivid Money vs Revolut: differenze e caratteristiche

Prima di passare ai costi, scopriamo principali caratteristiche, punti in comune e differenze tra le due soluzioni.

Tipo di servizio – Entrambi i prodotti si configurano come conti di pagamento, anche noti come portafogli elettronici o più semplicemente come prepagate. A differenza del conto corrente bancario, non possono erogare servizi implicanti un rischio economico – ad esempio, investimenti e prestiti – tuttavia, come vedremo, tale limite viene scavalcato tramite società di terze parti i cui servizi sono integrati nelle rispettive app.

Programma Cashback – Vivid Money propone un ottimo programma di cashback (Ricompense) su numerosi marchi noti, valido sia nei negozi fisici sia per lo shopping online.

Le Super Offerte di Vivid – che partono dal 10% e arrivano talvolta al 30% in negozi come Conad, Leclerc, Puma, H&M e Leroy Merlin – sono in continuo aggiornamento, dedicate agli utenti Premium (per i primi tre mesi disponibili anche ai titolari di conto gratuito) e permettono di accumulare fino a 150 € al mese da spendere liberamente. Gli utenti Standard dispongono invece di un offerte meno redditizie e possono accumulare rimborsi per 20 € al mese.

Anche Revolut propone il suo cashback (Rewards), tuttavia è limitato allo shopping online e i rimborsi sono utilizzabili presso determinati marchi o categorie di spesa.

Immagine: Mobile Transaction (MT)

Trasparenza ed eleganza sono i segni distintivi della carta N26

Ogni Pocket può essere associata ad una o più carte Vivid.

Immagine: MT

La carta Hype si distingue per un design giovane e vivace

Anche Revolut offre il sistema delle “tasche” per la gestione dei fondi.

IBAN e bonifico – Vivid Money nasce in Germania e assegna ai suoi conti un IBAN tedesco. Revolut nasce nel Regno Unito ma si trasferisce in Lituania in seguito alla Brexit; i suoi utenti si vedono assegnato un IBAN lituano.

Nei fatti, nessuna differenza: entrambi i paesi fanno parte dell’area SEPA e i loro codici bancari possono essere utilizzati dall’Italia esattamente come si utilizza un IBAN italiano. Permettono di ricevere lo stipendio, di domiciliare utenze e così via.

Differenze emergono invece nel tipo di bonifico disponibile: il conto Vivid Money consente di inviare e ricevere solo bonifici SEPA (europei), mentre Revolut mette a disposizione anche i bonifici SWIFT, conosciuti anche come bonifici esteri o extra-UE.

Carte incluse – All’apertura del conto è possibile richiedere una carta Visa (con Vivid) e una carta MasterCard (con Revolut) da associare al conto. Vivid Money rilascia a tutti gli utenti una carta in metallo. Revolut emette sia carte in plastica sia metalliche (queste ultime con una spesa più elevata).

Come vedremo più avanti, la spedizione della carta è gratuita in determinati casi.

Immagine: MT

Super offerte Vivid

Le Super Offerte sono rivolte ai soli utenti Vivid Premium.

Immagine: MT

Le ricompense di Revolut sono dedicate allo shopping online

I Rewards di Revolut sono dedicati solo allo shopping online.

Operazioni disponibili (e non) – Vivid Money e Revolut sono perlopiù simili nell’utilizzo. È possibile scambiarsi denaro in modo istantaneo con i contatti in rubrica (sempre che siano utenti dello stesso servizio), inviare e ricevere bonifici, acquistare criptovalute, creare spazi (Pocket) per accumulare denaro in modo automatico o per gestire meglio le finanze, convertire euro in moneta estera per risparmiare in viaggio grazie al conto multivaluta.

Cosa, invece, non si può fare? Non avremo la possibilità, con nessuno dei due conti, di ricaricare il credito telefonico da app, né di pagare bollette (se non con domiciliazione bancaria) e bollettini. Non è disponibile neanche il pagamento di modelli F24, MAV, RAV, bollo auto e così via. Insomma, tutte le operazioni “italiane” non sono supportate né da Vivid né da Revolut.

Costi e commissioni

Sia Vivid Money che Revolut propongono due piani tariffari; in entrambi i casi si chiamano Standard e Premium.

I primi non hanno canone mensile, tuttavia applicano tariffe più elevate ad alcune operazioni, i secondi comportano un costo fisso ma possono rivelarsi più economici qualora il conto e la carta vengano utilizzati con frequenza.

Vivid
Carta Vivid
Revolut
Carta Revolut
Link
Spedizione carta fisica
Gratis per chi effettua una ricarica di 200 € prima della richiesta. 9,90 € per chi non effettua la ricarica. Standard
5,99 €
Premium
Gratis
Canone mensile Standard
GRATIS
Premium
9,90 €
Standard
GRATIS
Premium
7,99 €
Bonifico SEPA
(in uscita)
GRATIS GRATIS
Bonifico estero
(extra SEPA)
Non disponibile Standard
max. 5 €
Premium
1 gratis, poi max. 5 €
P2P GRATIS GRATIS
Prelievo contanti
(Euro)
Standard
Gratis fino a 200 € al mese
Premium
Gratis fino a 1.000 € al mese
Standard
Gratis fino a 200 € al mese
Premium
Gratis fino a 400 € al mese
Addebito diretto GRATIS GRATIS
Logo Vivid Logo Revolut 2021
Vivid
Carta Vivid
Revolut
Carta Revolut
Link
Spedizione carta fisica
Gratis per chi effettua una ricarica di 200 € prima della richiesta. 9,90 € per chi non effettua la ricarica. Standard
5,99 €
Premium
GRATIS
Canone mensile Standard
GRATIS
Premium
9,90 €
Standard
GRATIS
Premium
7,99 €
Bonifico SEPA
(in uscita)
GRATIS GRATIS
Bonifico estero
(extra SEPA)
Non disponibile Standard
max. 5 €
Premium
1 gratis, poi max. 5 €
P2P GRATIS GRATIS
Prelievo contanti
(Euro)
Standard
Gratis fino a 200 € al mese
Premium
Gratis fino a 1.000 € al mese
Standard
Gratis fino a 200 € al mese
Premium
Gratis fino a 400 € al mese
Addebito diretto GRATIS GRATIS
Logo Vivid Logo Revolut 2021

Con Vivid Money la carta in metallo è completamente gratuita se si ricarica il conto di almeno 200 euro; in caso contrario le spese di spedizione ammontano a 9,90 euro. Revolut concede gratuitamente la carta (in plastica) solo agli utenti con conto Premium.

Vivid offre prelievi di contanti gratuiti entro il limite mensile indicato in tabella, e solo se il singolo prelievo supera la somma di 50 euro. Per importi inferiori a 50 euro, oppure se si supera il limite mensile, sarà addebitata una commissione elevata (3%).

I piani Standard non hanno canone mensile, mentre per quelli Premium è previsto un addebito fisso di 9,90 euro (Vivid Premium) e 7,99 euro (Revolut Premium).

Il canone di Vivid può essere facilmente recuperato sfruttando le Super Offerte per ottenere rimborsi (fino a a 150 euro al mese) da Conad, Leclerc, H&M, Tigotà, Uber Eats (offerte e marchi sono in continuo aggiornamento).

Nella tariffa mensile di Revolut Premium sono invece incluse assicurazione viaggio (spese mediche, ritardo e cancellazione voli) e protezione acquisti, conveniente per chi ogni anno è solito stipulare polizze di questo tipo.

Uso all’estero

Entrambe le soluzioni sono convenienti per l’uso all’estero, poiché applicano un mark-up minimo al cambio valuta (in alcuni casi completamente gratuito):

Vivid Money Revolut
Maggiorazione tasso di cambio 0,5% Standard: gratis fino a 1.000 € al mese, poi 2%. Premium: gratis
Prelievo extra Euro Stesse condizioni del prelievo EUR, con maggiorazione max. 1%
Gratis fino a 200 € (Standard) o 400 € (Premium) al mese, poi 2% (min. 1 €) dell’importo prelevato
Vivid Money Revolut
Maggiorazione tasso di cambio 0,5% Standard: gratis fino a 1.000 € al mese, poi 2%. Premium: gratis
Prelievo extra Euro Stesse condizioni del prelievo EUR, con maggiorazione max. 1%
Gratis fino a 200 € (Standard) o 400 € (Premium) al mese, poi 2% (min. 1 €) dell’importo prelevato

Vivid Money e Revolut sono conti multivaluta. Nelle rispettive app si può infatti convertire in moneta estera sfruttando il tasso interbancario con maggiorazione minima.

Le diverse valute vengono conservate in altrettanti sotto-conti, per poi essere utilizzate in modo automatico in base alla convenienza. Ad esempio, se abbiamo a disposizione Euro (EUR), Dollari statunitensi (USD) e Sterline britanniche (GBP) e ci troviamo negli Stati Uniti, quando paghiamo con carta sarà utilizzato automaticamente il dollaro.

Approfittando del cambio favorevole, il conto multivaluta dà la possibilità di massimizzare la conversione. Tuttavia, anche in assenza di cambio valuta anticipato, sarà comunque applicata una tariffa minima, che rende sia Vivid Money che Revolut perfette da usare in viaggio.

Come ricaricare?

Vivid Money Revolut
Bonifico Gratis Gratis
Carta di credito Non disponibile Variabile, comunicato al momento
Contanti Non disponibile Non disponibile
Vivid Money Revolut
Bonifico Gratis Gratis
Carta di credito Non disponibile Variabile, comunicato al momento
Contanti Non disponibile Non disponibile

Al momento è possibile ricaricare il conto Vivid Money solo tramite bonifico, mentre Revolut aggiunge la ricarica con carta di credito, di debito o prepagata. La carta deve avere un codice PAN di 16 cifre e appartenere ai circuiti Visa o Mastercard; non sono supportate ricariche con American Express.

Nessuno dei due servizi prevede la ricarica con contanti. Si può trovare un’alternativa nel nostro confronto tra le migliori carte prepagate.

Quale scegliere? La nostra opinione

Revolut è indubbiamente più popolare, elemento importante qualora si intenda utilizzare gli scambi tra utenti (P2P) e la condivisione delle spese con i contatti della rubrica. La sua app offre maggiori funzionalità, ad esempio si può investire nelle materie prime, acquistare in un clic i pass per le sale VIP negli aeroporti di tutto il mondo, attivare la polizza viaggio giornaliera a costi irrisori.

Vivid Money ha dalla sua parte un interessante programma cashback, seppur molto più generoso con gli utenti che aderiscono al piano con canone mensile. Come la concorrente, consente di investire in azioni partendo da un solo centesimo (cosiddette azioni frazionate) e di mettere da parte denaro impostando il risparmio automatico.

Nel complesso, entrambe le soluzioni offrono un buon servizio. La scelta migliore tra le due opzioni dipende dalle esigenze: Vivid se si punta al cashback nei negozi fisici, Revolut ottima per viaggiare fuori Europa.

Vivid Money Revolut