Voto(3.2/5)
Weebly è adatto per piccoli negozi online, e mostra diversi problemi.
Weebly è una piattaforma per costruire negozi online con funzioni basilari.
  • Pro: Costruzione sito facile. Editor disponibile anche su app mobile.

  • Contro: Strumenti SEO insufficienti. Problemi con la gestione dell’inventario. Assistenza clienti scarsa.

  • Scegli se: Cerchi una soluzione basilare, senza molte funzionalità.

Cos’è Weebly?

Weebly è una piattaformaper la realizzazione di siti personali oppure ecommerce. Grazie al suo builder drag-and-drop è adatta anche ad utenti principianti. Include un sistema di pagamento per ricevere pagamenti con carta, lo spazio web, i temi grafici e un gestore dell’inventario.

È indicato per negozi online con un inventario limitato. Al contrario, la gestione di centinaia di prodotti potrebbe risultare più comlicata a causa di funzioni basilari e struttura semplificata del sito.

Nel 2018 la società è stata acquisita dall’americana Square.

Costi e commissioni

La tariffazione adottata da Weebly è semplice: gli utenti sottoscrivono un piano (Pro, Business o Business Plus). Se paghi in anticipo l’intero anno di abbonamento, al canone viene applicato uno sconto molto interessante. In alternativa si paga di mese in mese a prezzo pieno.

Per disporre degli strumenti di vendita online (e-commerce) bisogna scegliere uno dei piani dell’offerta Per negozi online, mentre l’offerta Per siti web si limita agli strumenti per la costruzione di un sito personale (non commerciale).

L’abbonamento può essere disdetto o aggiornato in qualsiasi momento, tuttavia il canone già pagato non sarà rimborsato.

Piano Fatturazione
mensile*
Fatturazione
annuale*
Pro 15 €
(180 € / anno)
120 €
(10 € / mese)
Business 28 €
(336 € / anno)
240 €
(20 € / mese)
Business Plus 35 €
(420 € / anno)
360 €
(30 € / mese)

*IVA esclusa

Piano Fatturazione
mensile*
Fatturazione
annuale*
Pro 15 €
(180 € / anno)
120 €
(10 € / mese)
Business 28 €
(336 € / anno)
240 €
(20 € / mese)
Business Plus 35 €
(420 € / anno)
360 €
(30 € / mese)

*IVA esclusa

La scelta dell’intervallo di fatturazione fa un’enorme differenza. Scegliendo di pagare l’intero anno in un’unica soluzione si risparmia tra il 14% e il 33% rispetto alla fatturazione mensile.

Oltre al canone di Weebly, vengono applicate commissioni sul transato dal gateway di pagamento collegato al negozio online (Stripe o PayPal):

Payment system Tariffa gateway Tariffa Weebly
Stripe 1,4 % + 0,25 € 3 %
PayPal 3,4 % + 0,35 € 0 %
Payment system Tariffa gateway Tariffa Weebly
Stripe 1,4 % + 0,25 € 3 %
PayPal 3,4 % + 0,35 € 0 %

Stripe è un gateway di pagamento conveniente, tuttavia Weebly addebita una commissione aggiuntiva del 3% agli utenti con abbonamento Pro: il tasso finale è troppo elevato. Per usufruire della commissione “pulita” di Stripe è necessario sottoscrivere un piano Weebly Business o Business Plus.

PayPal è invece un sistema di pagamento popolare quanto costoso; inoltre può essere abilitato solo con i piani Business e Business Plus.

Con Stripe, gli accrediti avvengono in 1-2 giorni lavorativi sul conto corrente, mentre con PayPal il venditore dovrà effettuare trasferimenti manuali.

Funzioni ecommerce di Weebly

Weebly è una buona soluzione per creare un sito web in tempi brevi, ma offre le funzionalità giuste per la realizzazione di un negozio online di successo? Di seguito, alcuni elementi da prendere in considerazione.

Editor – È disponibile un editor di tipo drag and drop. Vuol dire che si clicca su un elemento (es. immagine, sezione, modulo) e si sposta con il cursore del mouse per posizionarlo sulla pagina web in costruzione. Le opzioni di modifica (es. stile, colore) compaiono accanto all’elemento.

Si può inolte cliccare su una parte della pagina web in costruzione per far apparire le opzioni di modifica rilevanti per quella sezione. Non è richiesta conoscenza del codice o particolare esperienza. La procedura risulta abbastanza intuitiva ma le funzioni presenti sono basilari.

Immagine: Mobile Transaction

Editore per creazione sito web

L’editor è facile da usare ma con funzioni basic.

Prodotti – I prodotti vengono aggiunti in un’altra sezione della piattaforma, non con l’editor del sito. È possibile importare molteplici articoli da un foglio di calcolo (es. Excel) oppure aggiungerli individualmente.

Per ogni prodotto è possibile indicare colori, taglie e misure, prezzi, sconti e così via. Una volta compilati i campi, aggiunte foto e descrizione e pubblicato l’articolo, quest’ultimo apparirà in automatico nelle apposite sezioni del negozio online.

L’inventario permette di tenere sotto controllo le scorte in magazzino. Quando un articolo non è più disponibile, l’informazione sarà automaticamente riportata nella pagina del prodotto per evitare che il cliente lo acquisti.

È possibile aggiungere una barra di ricerca per consentire ai visitatori di cercare qualcosa di specifico all’interno di tutto il negozio.

Immagine: Mobile Transaction

Pagina di inserimento dei prodotti

Pagina per l’inserimento di un prodotto singolo.

Gestione degli ordini – Gli ordini vengono gestiti dall’account Weebly dove, in un elenco, si visualizzano tutti i dati necessari all’evasione. Nella pagina di check-out, il cliente può scegliere tra spedizione e ritiro in un punto fisico.

Le spese di spedizione vengono mostrate automaticamente in questa pagina secondo quanto stabilito dal venditore nella sezione Evasione.

Marketing – È possibile creare finestre pop-up e gestire pubblicità su Facebook direttamente dall’account Weebly. Si può inoltre implementare una chat Messenger nel negozio online, allo scopo di agevolare la comunicazione con clienti o potenziali acquirenti che vogliono chiarirsi qualche dubbio.

SEO – Sono disponibili impostazioni per l’ottimizzazione del negozio sui motori di ricerca (SEO), tuttavia quanto offerto dalla piattaforma è alquanto basilare. Se la visibilità su Google è essenziale al tuo sito ecommerce, meglio scegliere una piattaforma come Shopify.

Immagine: Mobile Transaction

Metodi di pagamento disponibili

Stripe e PayPal si collegano facilmente al negozio online di Weebly.

Fidelizzazione – Si può creare una mailing list con gli indirizzi dei clienti per aggiornare via e-mail di sconti e offerte disponibili, per chiedere recensioni dei prodotti acquistati, ecc. La funzione per i carrelli abbandonati è inclusa solo con i piani Business e Business Plus (forse eccessivo, considerando che piattaforme concorrenti forniscono la stessa funzionalità nei piani base).

Ulteriori funzioni interessanti sono la vendita dei buoni regalo e la possibilità di offrire contenuti aggiuntivi (es. promozione esclusive) solo agli utenti che effettuano il login.

Pop-up legali – Nel caso in cui si vendano prodotti vietati ai minorenni, è possibile impostare una finestra per ottenere la conferma dell’età del visitatore. È poi disponibile un modulo per il consenso GDPR da mostrare ai visitatori europei, come previsto dai regolamenti UE.

Membri del team – La parte ecommerce del sito (vendite, modifica prodotti, ecc.) può essere gestita anche da più utenti, attraverso la creazione di account per il personale.

Immagine: Weebly

Statistiche di vendita

Pagina dedicata alle statistiche del negozio online.

Report e analisi – Vendite, performance del sito e ulteriori dati possono essere analizzati nell’account. Tali informazioni sono utili per capire come migliorare il negozio e le vendite.

Se alcune delle funzioni viste fin qui sono incluse con tutti i piani di abbonamento, altre sono disponibili solo con alcune sottoscrizioni:

Pro Business Business Plus
Membri 100 Illimitato Illimitato
Prodotti 25 Illimitato Illimitato
Opzioni prodotto
Recensioni prodotto
Gestione inventario
Coupon
Analisi avanzate
Carrello abbandonato
Pro Business Business Plus
Membri 100 Illimitato Illimitato
Prodotti 25 Illimitato Illimitato
Opzioni prodotto
Recensioni prodotto
Gestione inventario
Coupon
Analisi avanzate
Carrello abbandonato

Come si può vedere dalla tabella, Pro non è adatto ai negozi che vendono online più di 25 prodotti. Inoltre, l’assenza della gestione dell’inventario con il piano Pro vuol dire che non sarà possibile controllare lo stato delle scorte in magazzino. L’abbonamento più economico di Weebly è anche quello più limitato.

Un aspetto positivo di questa piattaforma è la sua app mobile. Weebly by Square è l’applicazione che permette di modificare il sito da smartphone con sistema iOS-Apple e Android. L’app offre editor, statistiche, gestione dei prodotti e degli ordini.

Se fossero necessarie più funzionalità, è possibile scegliere tra 282 app aggiuntive (marketing, comunicazione, design, social network, ecc.) Molte di queste sono sviluppate dalla stessa piattaforma, e alcune richiedono un abbonamento.

Temi e aspetto del sito ecommerce

I temi o templates di Weebly sono completamente gratuiti su qualsiasi piano, tuttavia solo 15 sono compatibili con i negozi online. Gli altri temi sono classificati come Business, Portfolio, Eventi, Blog e Altro.

Immagine: Mobile Transaction

Temi ecommerce su Weebly

Esempi di templates disponibili.

La maggior parte delle micro-attività troveranno i temi adatti alle loro esigenze. Alcuni temi a pagamento possono essere acquistati da terze parti, quindi non si deve necessariamente scegliere tra quelli messi a disposizione da Weebly – che in ogni caso hanno il vantaggio di essere gratuiti.

I nuovi template sono mobile-responsive, vale a dire che la visualizzazione si adatta automaticamente al display del dispositivo con cui si visita il negozio. Si consiglia comunque di controllare sempre la versione mobile della pagina durante la configurazione del negozio, per assicurarsi che tutti gli elementi siano adatti anche ai piccoli schermi.

Dominio e hosting

Gli abbonamenti Weebly includono lo spazio di archiviazione del sito, tuttavia con il piano Pro risulta alquanto limitato. Con Business e Business Plus non ci sono limiti, dunque è possibile caricare immagini, video e altri elementi senza preoccupazioni.

Il certificato di sicurezza SSL è incluso in tutti i piani.

È possibile collegare un dominio già esistente oppure crearne uno nuovo direttamente dalla piattaforma.

Assistenza clienti e recensioni degli utenti

Weebly offre live chat e assistenza telefonica solo negli Stati Uniti. In Italia gli utenti dovranno accontentarsi del supporto via e-mail e del forum, entrambi in lingua inglese.

Sul sito è disponibile anche una sezione dedicata alle domande più frequenti: è esaustiva ma anch’essa in inglese. Insomma, almeno per il momento, non è una soluzione consigliata a chi non ha familiarità con questa lingua.

A chi sottoscrive un abbonamento Business o Business Plus è riservata la corsia preferenziale, ma l’assenza di supporto live al di fuori degli Stati Uniti annulla automaticamente questo vantaggio.

In realtà, anche chi vive negli USA si lamenta spesso del servizio di assistenza in termini di reattività ed efficienza. Diverse opinioni negative segnalano poi una situazione di stallo dal momento dell’acquisizione di Weebly da parte di Square, con pochi e irrilevanti sviluppi. L’impressione è che Square non abbia una reale intenzione di far crescere il brand, bensì di spostare progressivamente l’utenza verso il marchio principale.

Come registrarsi?

Per registrarsi occorrono pochi minuti. Sul sito ufficiale di Weebly clicchiamo su Registrati, poi inseriamo i dati richiesti: nome, indirizzo e-mail e scelta della password. Questa pagina è – nel momento in cui si scrive la presente recensione – in lingua inglese, ma le successive saranno in italiano.

Nella schermata successiva, selezioniamo la voce Ho bisogno di un sito con un negozio online se intendiamo realizzare un sito e-commerce.

Immagine: Mobile Transaction

Pagina di registrazione a Weebly

Il primo modulo è inglese, il resto della procedura è in italiano.

Nei quattro passi successivi si indica il nome del negozio, il tipo di articoli in vendita e l’indirizzo del negozio fisico (opzionale).

La registrazione termina qui. In un secondo momento si potrà scegliere il tipo di abbonamento cliccando su Upgrade, situato in alto a destra ed inserire i dati della propria carta per addebitare il canone.

La nostra opinione

In passato Weebly è stata una piattaforma ecommerce popolare nei paesi anglofoni, nota soprattutto per la facilità d’uso. Ancora oggi mantiene le stesse caratteristiche e, come ieri, rimane una soluzione poco adeguata alla gestione di un numero elevato di prodotti. Non dimentichiamo che il piano più economico, denominato Pro, consente la pubblicazione di soli 25 articoli in vendita.

Desta qualche sospetto la sopravvenuta inefficienza del supporto clienti, poiché fa pensare che il nuovo proprietario di Weebly, Square, lo consideri un prodotto secondario.

Messo a confronto con piattaforme come Wix e Shopify, resta pur sempre una delle soluzioni più semplici e più accessibili per chi si lancia nella vendita online senza esperienza.

Name of Reviewed Item: Weebly IT Rating Value: 3.5 Review Author:Review Date: